Dichiarazione di non responsabilità
Steven
Scritto da Steven
uso
4 min min read
Quale sostanza viene rilasciata a quale temperatura?

Puoi impostare uno svapo di cannabis a temperature diverse. La cannabis contiene diverse sostanze che vengono rilasciate a diverse temperature. Impostando il tuo vaporizzatore alla giusta temperatura, puoi scegliere quali sostanze ingerire e quali non ingerire. Questo rende lo svapo unico, perché puoi, ad esempio, scegliere di fumare solo il THC(a), senza ingerire nessuno degli altri componenti contenuti nella cannabis. Sei curioso di sapere quali temperature attivano quali sostanze? Di seguito abbiamo preparato una breve panoramica per te:

  • 120°C/248°F - THCA
    • Antinfiammatorio
    • Antiepilessia
  • 130°C/266°F - CBDA
    • Antibatterico
    • Contro i funghi
  • 155°C/311°F - THC (Delta 9)
    • Effetti euforici e calmanti
    • Favorisce l'appetito
  • 165°C/329°F - CBD
    • Analgesico
    • calmante
  • 175°C/347°F - THC (Delta 8)
    • Simile al Delta 9 THC, leggermente meno psicoattivo
    • Buono per il sistema nervoso
  • 185°C/365°F - CBN
    • Scompone il THC
    • Ha un effetto calmante
  • 195°C/383°F - CBE
  • 205°C/401°F - Benzene
    • Da questa temperatura vengono rilasciate sostanze nocive
    • Consigliato per mantenere lo svapo al di sotto di questa temperatura
  • 220°C/428°F - THCV e CBC
    • Il THCV blocca l'assorbimento del THC
    • Il CBC è antimicotico e antinfiammatorio

 

175°C/347°F è la temperatura perfetta per estrarre lo psicoattivo dalla cannabis